1058 milioni di euro, nel triennio 2017-2019, per interventi antisismici da realizzare nelle scuole. E’ questa la cifra stanziata dalla legge di bilancio 2017 che permette di realizzare ben 1739 interventi nelle scuole italiane. Sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è stato pubblicato l’elenco dei Comuni beneficiari delle risorse destinate.

I finanziamenti serviranno prioritariamente per interventi di adeguamento sismico, o di nuova costruzione per sostituzione degli edifici esistenti (nel caso in cui l’adeguamento sismico non sia conveniente) e per interventi finalizzati all’ottenimento del certificato di agibilità delle strutture. Sono inoltre previsti interventi di messa in sicurezza resisi necessari a seguito delle indagini diagnostiche sui solai e sui controsoffitti. Infine interventi per l’adeguamento dell’edificio scolastico alla normativa antincendio previa verifica statica e dinamica dell’edificio.

Questi gli interventi finanziati nelle province di Ragusa e Siracusa:

  • Vittoria RG Istituto Comprensivo “ Portella Della Ginestra” Manutenzione straordinaria, ristrutturazione, miglioramento sismico, adeguamento alle norme in materia di agibilita’ delle strutture dell’istituto comprensivo Portella della Ginestra € 1.500.000,00
  • Ispica RG Scuoal Elementare “SAN Giuseppe” Lavori di manutenzione straordinaria edificio scolastico”San Giuseppe” di via Adige € 382.000,00
  • Lentini SR 1° Istituto Comprensivo Statale “Vittorio Veneto” Manutenzione e ristrutturazione dell’edificio scolastico “Vittorio Veneto” sito in via Piave € 334.840,31

Anche i privati possono utilizzare delle agevolazioni per rendere più sicure le proprie abitazioni grazie al sisma bonus. Contattateci per una consulenza info@impresaedilgroup.com